• Rendimento 6.75 %
  • Durata 60 Mesi
  • Tipo Prodotto MINIBOND
  • Garanzia SECURED
  • Investimento 725.000,00€
  • Data inizio primo periodo d'offerta: 05/08/2020
  • Data fine primo periodo d'offerta: 28/08/2020
  • Data inizio secondo periodo d'offerta: 02/03/2021
  • Data fine secondo periodo d'offerta: 16/04/2021
  • Data avvio emissione: 31/08/2020
  • Importo emissione: 1.980.000,00€
  • Valore nominale obbligazione: 5.000,00€
  • Investimento minimo: 1 lotti
  • Codice ISIN: IT0005419079
  • Tipo di tasso: FISSO
  • Tipo di rimborso: Amortising
  • Quotazione:

DATI PROPONENTE

Immobiliare Percassi s.p.a.
Viale Vittorio Emanuele II, 102 24121 Bergamo
01412370163
01412370163
Francesco
Percassi
immobiliarepercassi@pec.it

CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE

 

Presidente e amm. delegato - Francesco Percassi
Consigliere - Antonio Percassi
Consigliere - Mario Volpi

 

 

COLLEGIO SINDACALE

Presidente - Emiliano Fantoni
Sindaco effettivo - Linda Gazzillo 
Sindaco effettivo - Michele Cassader
Sindaco supplente - Tullio Fumagalli
Sindaco supplente - Graziano Dallagrassa 

SOGGETTI COINVOLTI

Emittente: Immobiliare Percassi 
Advisor di marketing e finanziario: Swiss Merchant Corporation S.A. 
Studio Legale: DWF LLP
Mercato di quotazione: Borsa di Vienna

L'AZIENDA

Immobiliare Percassi è stata costituita il 23 novembre 1982 come srl e fino al 2010 ha operato come investitore, promotore e costruttore in conto proprio. Nel 2010 la Società ha deciso di separare le proprie aree di business, concentrandosi su progetti di sviluppo real estate a Milano e Bergamo, anche attraverso la costituzione di partnership con altri operatori immobiliari e finanziari. Nel 2018 è stata creata una business unit, con un team di esperienza, per lo sviluppo di una pipeline di progetti immobiliari. Il 28 luglio 2020 la Società è stata trasformata in società per azioni. Immobiliare Percassi vanta oltre mezzo secolo di esperienza nel mercato immobiliare, in cui attualmente opera, direttamente e tramite le proprie controllate, a livello nazionale.

Le linee di business dell'Emittente e del Gruppo sono 4:

Industrial Construction: partner industriale in Costim, holding dedicata alle attività del mondo construction tramite Impresa Percassi (general contractor), Gualini S.p.A. ed Elmet S.p.A.;

Servizi Real Estate: SPV finalizzate a sviluppi immobiliari propri o in partnership con investitori terzi;

Sviluppo Real Estate: l'Emittente detiene partecipazioni in diversi veicoli di investimento dedicati al settore immobiliare relativi a propri progetti di sviluppo o progetti sviluppati in partnership con altri operatori di mercato;

Partecipazioni Strategiche: partecipazione in Stilo Immobiliare Finanziaria, holding dedicata a sviluppi immobiliari retail.

Il prestito obbligazionario supporterà il ramo dello sviluppo Real Estate nelle aree di Milano e di Bergamo. La pipeline dei progetti può essere scaricata alla sezione documenti. 

bond immobiliare percassi

ANALISI EASYFINTECH

Lo score complessivo totalizzato da IMMOBILIARE PERCASSI S.p.A., basato sul Rating Cribis d&b, CeBi Score4 e Cr Score, su una scala di rischio che va da 1 a 100, dove 1 = Default e 100 = Sicurezza massima, è pari a 66,5/100 punti, corrispondente ad un giudizio che colloca la società nell’area di Solvibilità”.

Questo giudizio sconta una valutazione decisamente positiva in ordine al c.d. ‘rischio commerciale’ associato all’impresa, ossia l’indicatore di affidabilità commerciale della stessa, misurata dal Rating Cribis D&B in funzione di diverse variabili tra cui (per citare quelle di maggior rilievo); la bassa probabilità che l’impresa cessi la sua attività, in modo volontario o giudiziale, lasciando obbligazioni non pagate sul mercato; le sue ‘sane’ abitudini di pagamento nei confronti dei propri fornitori; la probabilità (nulla o trascurabile) che - nei prossimi dodici mesi - possa pagare con grave ritardo rispetto ai termini concordati, nonché l’assenza (per tutte le società del Gruppo) di eventi negativi e/o pregiudizievoli.

Riportiamo un quadro comparativo dei diversi Credit Score esposti e dettagliatamente esaminati nell'analisi di merito creditizio operata da Easyfintech.

merito creditizio bond percassi
Per approfondimenti sulla valutazione del merito creditizio dell'azienda e della sostenibilità futura del debito, rimandiamo alla relazione del nostro partner Easyfintech, tra i documenti allegati. 

CARATTERISTICHE DELL'EMISSIONE

EMITTENTE: Immobiliare Percassi s.p.a.
CODICE ISIN: IT0005419079
CARATTERISTICHE: obbligazioni a tasso fisso
SCOPO: finanziamento pipeline progetti di sviluppo immobiliare
TASSO D'INTERESSE: 6,75% annuo lordo
PERIODICITÀ CEDOLA: semestrale Actual/Actual (ICMA) - 28.02 e 31.08
GARANZIA: pegno su quote della società Broseta Due S.r.l. e Fideiussione pari a € 6.5 milioni
VALORE NOMINALE: 5.000€
IMPORTO EMISSIONE: 5.000.000€
IMPORTO DELL'OFFERTA: 1.980.000€
PREZZO DI EMISSIONE: 100% del valore nominale oltre rateo di interessi maturato
DATA DI EMISSIONE: 31.08.2020
SECONDO PERIODO DI OFFERTA: dal 02.03.2021 al 16.04.2021
SCADENZA EMISSIONE: 31.08.2025
DURATA: 60 mesi
QUOTAZIONE DELLE OBBLIGAZIONI: bond quotato su MTF - Vienna Third Market
MODALITÀ DI RIMBORSO: alla pari in 6 rate semestrali a partire dalla data di pagamento che cade il 28.02.2023
PREAMMORTAMENTO: 24 mesi
RIMBORSO ANTICIPATO SU RICHIESTA DELL'EMITTENTE: senza premio e in concomitanza con le date di pagamento a partire dal 28.02.2023
FORMA: titoli dematerializzati
ACCENTRAMENTO: Monte Titoli s.p.a.
INTERMEDIARIO DI REGOLAMENTO: Directa SIM s.p.a.
AGENTE DI PAGAMENTO: Directa SIM s.p.a.
AGENTE DI CALCOLO: Directa SIM s.p.a.

PRINCIPALI IMPEGNI DELL'EMITTENTE

  • Comunicare ai soci tutte le informazioni e gli eventi previsti nel regolamento del prestito
  • Destinare le risorse del bond al supporto del piano Percassi
  • Non cessare né modificare significativamente il core business
  • Non modificare la forma giuridica o lo statuto
  • Non creare alcun vincolo su beni dell'emittente e/o del gruppo a garanzia degli obblighi dell'emittente
  • Fare in modo che 3P non costituisca alcun vincolo sulle azioni dell'emittente
  • Non eseguire operazioni straordinarie ad eccezione di quelle consentite
  • Non eseguire le operazioni di vendita, locazione, trasferimento o disposizione di beni descritte nel regolamento del prestito
  • Ripristinare il capitale sociale nelle ipotesi ex artt. 2446 e 2447 c.c.
  • Non effettuare distribuzione di utili e rimborsi del capitale sociale
  • A mantenere in essere il pegno, la fideiussione e rispettare gli obblighi previsti dall'atto di Pegno e dal contratto di fideiussione
  • Rispettare i seguenti covenant finanziari:

covenant finanziari bond percassi

EVENTI DI RIMBORSO ANTICIPATO

  • Cambio di controllo
  • Mancato pagamento di qualsiasi somma dovuta a titolo di interesse o capitale per un periodo di almeno 15 giorni
  • Mancato rispetto degli obblighi previsti ai sensi del regolamento del prestito
  • Violazione dei Covenant finanziari
  • Procedure concorsuali e crisi
  • Messa in liquidazione della società emittente e/o di altra società del gruppo
  • Elevazione di protesti, iscrizioni e trascrizioni per un valore complessivo superiore a 500.000€
  • Cessione dei beni ai creditori per un valore complessivo superiore a 500.000€
  • Verificarsi di un evento pregiudizievole
  • Verificarsi di un qualsiasi evento in conseguenza del quale uno o più obblighi di pagamento dell'emittente divenga invalido, illegittimo o cessi di essere efficace o eseguibile
  • Cross default (per inadempimenti > 500.000€)
  • Delisting
  • Mancata certificazione dei bilanci
  • Nullità, annullamento, inefficacia o scioglimento del pegno
  • Nullità, annullamento, inefficacia o scioglimento della Fideiussione

GARANZIE

A garanzia di completo, corretto e puntuale adempimento da parte dell'Emittente di tutte le obbligazioni ad esso facenti capo nei confronti dei portatori delle Obbligazioni, in data 31.07.2020, l'Emittente ha costituito con atto unilaterale di pegno di primo grado sulle quote di proprietà rappresentanti il 100% del capitale social di Broseta Due, in favore del Rappresentate per le Garanzie, il quale agirà per nome e per conto dei Portatori delle Obbligazioni ai sensi e per gli effetti di cui all'articolo 2414-bis, comma 3, del Codice Civile, in conformità dell'Atto di Pegno allegato al Regolamento del Prestito sub Allegato C.

Inoltre, a garanzia del completo, corretto e puntuale adempimento, da parte dell'Emittente, di tutte le obbligazioni ad esso facenti a capo nei confronti dei Portatori delle Obbligazioni, alla (o in prossimità della) Data di Emissione, Broseta ha concesso una fideiussione a prima richiesta per l'importo massimo pari a Euro 6.500.000,00 in favore del Rappresentante per le Garanzie, il quale agirà in nome e per conto dei Portatori delle Obbligazioni, ai sensi e per gli effetti di cui all'articolo 2414-bis, comma 3, del Codice Civile, in conformità al Contratto di Fideiussione allegato al Regolamento del Prestito sub Allegato D.

I sottoscrittori iniziali delle Obbligazioni, con apposito mandato stipulato alla (o in prossimità della) Data di Emissione, hanno infatti nominato Parini, quale rappresentante per le garanzie degli attuali e futuri portatori delle Obbligazioni, che agirà quale mandatario con rappresentanza ai sensi e per gli effetti di cui all'Articolo 2414-bis, comma 3, del Codice Civile e al Mandato.

Gli investitori devono aderire alla garanzia, come da atto di adesione al mandato, compilando e inviando alla società emittente il documento denominato ATTO DI ADESIONE AL MANDATO, alla sez. documenti, tramite pec all'indirizzo immobiliarepercassi@pec.it